Settore giovanile: a Lina Infante la guida tecnica delle rappresentative femminili

logo-scafatiL’ASD Volley Scafati ufficializza il rapporto di collaborazione tecnica con Lina Infante. 

Atleta eccelsa (protagonista della storica cavalcata dalla C alla Serie A2 con la maglia del Centro Ester Napoli, società con cui ha vinto quattro campionati, una coppa di lega di serie B e una coppa di lega di Serie A) e tecnico vincente (a.s. ’12/’13 Promozione in B2 e Coppa Campania con Orakom Salerno; a.s. ’13/’14 Volare Benevento – B2 – ; a.s. ’14/’15 Nemesi Stabia – C – ; finalista playoff nelle due ultime stagioni con Battipaglia – C -), Lina ritorna a Scafati per guidare, sulla base di un progetto pluriennale, le rappresentative giovanili femminili della Società.

Il tecnico: “Fin dal primo contatto con Annalisa Villani ed Alfonso Pepe, l’idea di abbracciare un progetto giovanile ambizioso mi ha subito entusiasmato. Tornare in un ambiente per me familiare è stata la prima cosa che mi ha dato il “la” per rituffarmi in un settore, quello giovanile, da cui ha preso il via il mio percorso da tecnico. Spero di poter contribuire alla realizzazione ed alla crescita del progetto: ne sarei davvero orgogliosa!”

Annalisa Villani: ” Nel corso della mia esperienza pallavolistica ho avuto la fortuna di essere allenata da grandi tecnici; basti pensare a Draganov, a Jimenez, a Castillo, a Piscopo. Ho sempre pensato, tuttavia, che Lina rappresenti il “formatore” per antonomasia. La sua pazienza, la perseveranza nella costruzione dei fondamentali, la naturale attitudine all’insegnamento, la capacità di entusiasmare e trascinare in modo sano le più giovani (rifuggendo personalismi, divismi, pedane e palcoscenici) rappresentano le ragioni per cui io, mio fratello Antonio ed Alfonso (Pepe n.d.r.) abbiamo puntato su di lei per la realizzazione di un progetto giovanile serio e lungimirante che, ispirato al “modello Volleyrò”, riesca a coinvolgere con la qualità dell’offerta formativa una pluralità di società sul territorio al fine di formare talenti da inserire in rappresentative maggiori”.

IMG_0820

Ufficio Stampa

ASD Volley Scafati

Annunci
Pubblicato in Givova, Givova Volley Scafati, Scafati Volley, Settore giovanile, Volley, Volley Scafati | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Finchiara S.Teresa – Givova Scafati

3  –  2

(19-25; 25-23; 22-25; 25-20; 17-15)

Inizia nel peggiore dei modi l’era Vagliengo alla direzione generale della Givova. Le gialloblu perdono in malo modo in casa del fanalino di coda Santa Teresa rcriminando per la pessima gestione del secondo set. In vantaggio al primo cambio campo (19-25) le ragazze di coach Napolitano, sempre avanti anche nel secondo set, riescono nella poco memorabile impresa di subire un break di 8-1 ( da 17-22) e di cedere il parziale col punteggio di 25-23. La pronta reazione di Sollo e compagne non si lascia attendere e nel terzo set è proprio il capitano a mettere a terra i due ace che spaccano in due il game che la Givova si aggiudica col punteggio di 22-25. Tonio Jmenez, coach delle siciliane, studia le contromosse e disinnesca gli attacchi gialloblù richiamando alle sue ad una maggiore attenzione a muro e ad una maggiore intensità difensiva. Alikaj e Sollo -con Mercieca migliori in campo per distacco in casa Scafati- passano con maggiore difficoltà e Santa Teresa riesce a strappare il quarto set col punteggio di 25-20. Al tie-break le siciliane sembrano avere vita facile (10-4) ma le gialloblù con una pronta reazione d’orgoglio riescono a portare il tie-break ai vantaggi (14-14) con Petrelli al servizio proprio come la scorsa settimana contro Cutrofiano. Il finale, tuttavia, è amaro per le gialloblù che rientrano dalla trasferta siciliana con alcune certezze in meno e tanto lavoro da fare in più in vista del derby della quinta giornata contro la Lu.vo Barattoli Arzano.

 

Ufficio Stampa

ASD Volley Scafati

Pubblicato in Givova, Givova Volley Scafati, Scafati Volley, Volley, Volley Scafati | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Givova Scafati – Cutrofiano

 2  –  3

(22-25; 26-24; 24-26; 25-17; 13-15)

La Givova cade al tie-break contro la capolista Cutrofiano al termine di una gara intensa ed equilibrata. Privo di Peluso (problemi fisici per lei) e Ricciardi (stagione finita per lei) coach Napolitano fa esordire dal primo set il neo-acquisto Petrelli (ottimo il suo impatto sul match).

Il match, equilibrato in tutti i parziali, vede un netto predominio gialloblù nel quarto set ( 25-17): sono ancora una volta Alikaj e Sollo a guidare l’ attacco della Givova e a condurre l’incontro al tie-break. Cutrofiano nei primi scambi del quinto set riesce a scavare un solco rassicurante. Al cambio campo Scafati rientra prepotentemente in gara ed ha anche la chance di impattare a quota 14 (Petrelli al servizio): sul contrattacco ospite, tuttavia, Panucci (in ombra quest’oggi) è abile a trovare il varco giusto del 13-15 conclusivo.

 

Ufficio Stampa

ASD Volley Scafati

Pubblicato in Givova, Givova Volley Scafati, Scafati Volley, Volley, Volley Scafati | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Settore giovanile: a Bruno Veneruso la guida delle rappresentative maschili

IMG_0821L’ASD Volley Scafati ufficializza il rapporto di collaborazione tecnica con Bruno Veneruso.

Partenopeo classe ’63, Bruno Veneruso vanta una prestigiosa esperienza ultradecennale alla guida delle più importanti scuole di pallavolo campane.

Docente di educazione fisica, coach Veneruso nelle ultime stagioni (’14/’15 e ’15/16) ha ricoperto la carica di Direttore della Scuola Federale di Pallavolo presso il Centro Ester di Napoli (il più prestigioso tra i settori di formazione giovanile in Campania) ed ha allenato le prime squadre di Alma Mater (Serie D/F stagione 14/15) e A.P. Partenope (serie D/F stagioni 15/16, 16/17).

Il tecnico: ” Sono felice di far parte di questo progetto. Allenare a Scafati è per me motivo di orgoglio e poi ho coronato il sogno di allenare un gruppo maschile. Sono approdato in una società che rappresenta un punto di riferimento in Campania; quando sono stato contattato non ho avuto alcun dubbio ad abbracciare le idee e i propositi dei miei nuovi dirigenti. Un ringraziamento va dunque alla famiglia Villani e ad Alfonso Pepe. Ci attende un anno ricco di novità: bisognerà programmare, lavorare duro e servirà anche una buona dose di fortuna. Farò del mio meglio per ottenere i migliori risultati possibili insieme a degli straordinari compagni di viaggio”.

 

Ufficio Stampa

ASD Volley Scafati

Pubblicato in Givova, Givova Volley Scafati, Scafati Volley, Settore giovanile, Volley, Volley Scafati | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Europea ’92 Isernia – Givova Scafati

2  –  3

(18-25 ; 25-21 ; 22-25 ; 25-22 ; 12-15)

La Givova espugna in cinque set il Palafraraccio di Isernia al termine di una gara altalenante ed intensa. Scafati è priva di Ricciardi (serio infortunio al ginocchio per la centrale casertana, stagione finita per lei) e con Elisa Petrelli aggregata in extremis al gruppo; Europea ’92 in formazione tipo.

Dopo un primo set tutto di marca gialloblù (Sollo e Alikaj sugli scudi), Montemurro adegua la difesa delle sue alle conclusioni mancine del capitano restituendo equilibrio al match. Nel terzo set è di nuovo la Givova, dopo un avvio equilibrato, a prendere il sopravvento nell’inerzia e nel punteggio. I muri e le fast di Manzano e le conclusioni mancine di Santin consentono a Scafati di allungare nuovamente nel computo set. Il quarto parziale si apre con un importante break a favore della Givova (3-9). Come spesso accade nel Volley (maxime in quello femminile) il vantaggio seda l’animus certandi delle gialloblù che perdono il set e la testa (giallo a Sollo sul punteggio di 11-11 e rosso a Manzano sul 20-17 Isernia). Al tie-break è Alikaj a spaccare in due il parziale mettendo a segno 4 punti consecutivi (dei 21 complessivi che le valgono il titolo di MVP indiscusso dell’incontro) prima del cambio campo. Isernia prova a rientrare in gara (12-14) ma è Gloria Santin a piegare le mani del muro e a spingere a terra il pallone del definitivo 12-15.

 

Ufficio Stampa

ASD Volley Scafati

Pubblicato in Givova, Givova Volley Scafati, Scafati Volley, Volley, Volley Scafati | Lascia un commento

Elisa Petrelli alla Givova Scafati

IMG_0818L’ ASD Volley Scafati comunica l’ingaggio dell’atleta Elisa Petrelli.

Ternana, classe ’86, Petrelli (172 cm) è palleggiatrice affidabile ed esperta. Reduce da un campionato da protagonista assoluta in B2 (pall. Minturno), la regista umbra ha vestito negli ultimi anni le maglie di Palau (B2 stagione ’14-’15) e Nemesi Stabia ( stagione ’15-’16, promozione in B2).

L’atleta: “Avevo deciso di fermarmi quest’anno dando priorità al mio lavoro da psicologa. Le proposte per ricominciare a giocare non erano mancate ma mi accingevo con un po’ di malinconia ad appendere le ginocchiere al muro. Quando, però, è giunta la chiamata di Scafati in B1 ho sentito che la passione per questo sport non meritava d’essere accantonata: avevo semplicemente bisogno di un nuovo stimolo. Ritornare in Campania per me è una grande emozione, uno dei motivi che mi ha convinta a ritornare in campo. A Scafati ho trovato una società rodata, esperta e motivata a crescere. Le mie nuove compagne di squadra mi hanno destato un’ottima impressione. Il gruppo è grintoso e determinato. Mi auguro, pertanto, di poter lavorare bene e mettere al servizio la mia esperienza per poter esprimere col team il meglio di me e di noi stesse”.

Ufficio Stampa

ASD Volley Scafati

Pubblicato in Givova, Givova Volley Scafati, Scafati Volley, Volley, Volley Scafati | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Givova Scafati – Volleygroup Roma

0  –  3

(34-36; 21-25; 20-25)

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento